News


Musetti SPA acquisisce Caffè Bonomi SPA

Lo scorso 26 novembre 2020, si è conclusa l’acquisizione da parte di Musetti S.P.A. di Caffè Bonomi S.P.A.
Con l’acquisizione di Caffè Bonomi compiamo un primo importante passo nel nostro progetto di crescita. Negli ultimi 5 anni abbiamo investito grandi risorse per potenziare la nostra struttura e crediamo fortemente che Musetti abbia le capacità industriali per porsi quale polo aggregatore, nonché abilitatore di un processo evolutivo anche in chiave sostenibile, in un settore caratterizzato da una estrema parcellizzazione.

La Bonomi Spa forte di una tradizione Territoriale centenaria, rappresenta per noi l’Azienda ideale per consolidare il processo di crescita che abbiamo pianificato. La nostra Mission è aggregare brand dalla forte identità territoriale in Italia ma riconosciuti anche oltre confine come simbolo del Made in Italy.

Caffè Bonomi Spa sulla piazza di Milano è presente in posizioni di prestigio come Cucchi, Panini Durini, Pasticceria San Gregorio, God Save the Food, Grand Hotel et de Milan, Gelsomina, Marchesi, solo per citare alcuni esempi di grande immagine. Per sostenere questo processo di crescita in ragione degli obiettivi che ci siamo posti, abbiamo stanziato per i prossimi 5 anni ingenti risorse, convinti che potranno generare un valore esponenziale nel costruire una realtà nazionale di primo livello. Un polo con brand forti e dal percepito alto in aree specifiche, esattamente come avviene nel mercato delle acque minerali e delle birre.

Caffè Bonomi S.P.A.
Nel 1886 Federico Bonomi, titolare di una drogheria in via dei Fabbri, apre una torrefazione a Milano, in Conca del Naviglio. La maestria con cui lavora, e miscela, i migliori caffè del mondo è apprezzata in tutta la città. Nei primi decenni del ‘900 la torrefazione Bonomi fornisce un numero crescente di negozi nel territorio milanese. Nel dopoguerra Bonomi crea nuove miscele per i BAR e una struttura commerciale ad
hoc. In seguito l’azienda sviluppa il canale Ho.Re.Ca. La qualità delle miscele e la puntualità nella distribuzione sono diventati fattori di crescita decisivi.

L’obiettivo primario che tutti assieme dobbiamo perseguire, è quello di consolidare tutte le nostre posizioni sul mercato, senza stravolgere le identità e i punti di forza di entrambi i Brand che vogliamo mantenere e far crescere ulteriormente. Vogliamo mettere a fattor comune tutte le esperienze e le best practices per essere più forti, e fare del prossimo anno commerciale 2021 un anno di ripartenza a tutto tondo, dopo un 2020 di grandi sacrifici per i motivi a tutti noti, tutti assieme più forti.